Facebook  Twitter  Google + 

Consultorio diocesano

Finalità, obiettivi e servizi del Consultorio   versione testuale

 è un servizio di ispirazione cristiana rivolto

·         alla persona, alla coppia e alla famiglia

 

Servire la persona, la coppia e la famiglia è servire l'unità della persona, l'unità della relazione uomo-donna congiunti nel matrimonio, l'unità della famiglia nel rapporto tra le generazioni.

  

FINALITA' 

·         Formazione integrale della persona

·         Valorizzazione della famiglia in tutte le fasi del suo ciclo vitale

·         Promozione culturale sul valore della vita umana

 

SERVIZIO

1.    PRIMA ACCOGLIENZA che ha lo scopo di accogliere e ascoltare la persona, cercando di cogliere le sue domande rispetto al momento di vita nel quale si trova, alle difficoltà che vive e al desiderio di crescita e di maturazione che porta in sé.

 

2.    CONSULENZE

 

Psicologiche: l'intervento consiste in un percorso a breve termine su un obiettivo di cambiamento e di crescita specifico che, in linea con le capacità ed i valori della persona, il consulente e il richiedente concordano insieme.

Psico-pedagogiche: è un sostegno offerto ai genitori, agli insegnanti e agli educatori che sono impegnati nel processo di crescita e di educazione dei bambini, dei ragazzi e dei giovani.

Etiche: allo scopo di accompagnare le persone ad effettuare scelte orientate al vero bene e alla dignità della propria esistenza, secondo i valori umani e cristiani della vita.

Medico-sanitarie ginecologiche e senologiche: finalizzate all'attività diagnostica, di prevenzione e di tutela e promozione della vita.

Legali civili: affrontano problematiche in materia matrimoniale e di diritto di famiglia;

Legali canoniche: per prevenire la celebrazione di matrimoni invalidi e aiutare chi è separato a scoprire e verificare, con l'aiuto offerto dal Tribunale ecclesiastico, l'eventuale nullità del proprio matrimonio.

 

 

3.    PREVENZIONE

 

Itinerari di preparazione di genitori alla nascita di un figlio: si accompagnano i genitori nell'accoglienza del dono della vita del proprio figlio offendo informazioni sui processi psicologici e fisiologici legati alla gravidanza e alla nascita, dando attenzione alla nuova relazione madre-padre-bambino.

 

Itinerari per neo-genitori: gli incontri permettono di conoscere lo sviluppo fisiologico e psicologico dei propri figli e confrontarsi sui momenti di crescita, affrontare insieme i  problemi della quotidianità e condividerli con altri genitori, scoprire e rafforzare le proprie competenze genitoriali e affrontare i cambiamenti nella relazione di coppia connessi all'arrivo di un figlio.

 

Itinerari di genitori sulla relazione educativa: lo scopo è quello di aiutare i genitori a migliorare le proprie risorse genitoriali, acquisire maggiore consapevolezza dei bisogni relazionali profondi propri e dei loro figli e riflettere sulle possibili problematiche evolutive creando una rete di confronto tra genitori.

Itinerari di educazione all'affettività, alla relazionalità e sessualità per adolescenti e giovani con lo scopo di favorire una maggiore consapevolezza, valorizzazione e maturazione della vita affettiva e relazionale, in vista di un progetto di amore e di dono di sé.

Itinerari rivolti alle coppie sulla paternità e maternità responsabile attraverso l'insegnamento dei Metodi naturali di regolazione della fertilità, con la finalità di maturare nel dono reciproco e nella fecondità fisica e psicologica di coppia.