Martedì 26 Settembre 2017
 HOME » Prog. Pastorale 

Programma Pastorale   versione testuale

"E’ il Signore che costruisce la casa. Camminiamo, famiglie, continuiamo a camminare"

 

L'arcivescovo Erio Castellucci ha aperto l'anno pastorale per la diocesi di Modena presentando la sua prima lettera infine, della riflessione che ha caratterizzato e seguito l’annuale Tre Giorni di giugno, confluita nella relazione finale che – opportunamente integrata con diversi contributi – ne è alla base. Si può dire che stiamo vivendo una piccola esperienza “sinodale” in formato diocesano”.  Una casa di grandi dimensioni, in costruzione, ma anche bisognosa di restauro, comunque dalle fondamenta e
struttura solide e aperta alla comunità civile e religiosa. E sull’immagine della casa che il Signore costruisce, basandola “sulla solidità di Dio e non sulla friabilità degli uomini”, ecco esperienze e realtà, alcune consolidate, altre di nuova introduzione, che sul piano pastorale vengono proposte per accompagnare il cammino delle famiglie.  Il tutto privilegiando l'accompagnamento e non la sola indicazione della meta, la dimensione del tempo più che quella dello spazio.
Formazione dei giovani, dei fidanzati, famiglie che fanno da supporto ad altre famiglie, la lettura del Vangelo nelle case, l'accompagnamento di chi vive una situazione di comunione incompleta e chiede comunque di sentirsi a casa nella comunità: questi i temi affrontati nella lettera, che saranno declinati nel corso dell'anno pastorale.