Facebook  Twitter  Google + 

Casa di preghiera "Mons. Michele Cagnetta"   versione testuale
Centro di accoglienza e spiritualità

 

Visita gli ambienti della casa

 

 

Responsabile:

Giulio Giancaspro

 

Indirizzo:

via Sovereto, 18 '

70038 ' Terlizzi (BA)

info 080.3516774

 

email:

casadipreghiera@diocesimolfetta.it

 

In una zona poco distante dal centro abitato di Terlizzi (Bari), sulla Strada Provinciale per Sovereto, sorge la Casa di Preghiera, centro di accoglienza e di spiritualità, immersa nel verde di un rigoglioso e tranquillo giardino adornato con grandi alberi sempreverdi e con una varietà di piante e fiori di ogni genere.
Dal tempo della sua inaugurazione (1988) Mons. Michele Cagnetta, l'ideatore di questo splendido centro di accoglienza, curando ogni minimo dettaglio, l'ha reso nel corso degli anni sempre più vivibile apportando innumerevoli modifiche ed incessanti migliorie per confortare la gente che vi avrebbe soggiornato. Attualmente la gestione della Casa è affidata alla Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi che l'ha recentemente ristrutturata allargando l'utenza oltre ai gruppi di preghiera parrocchiali, ai sacerdoti e ai religiosi di ogni ordine, ai giovani di Azione Cattolica, ai giovanissimi di A.C.R. e agli Scout, anche a coloro che amano vivere a contatto con la natura, in un ambiente dove è di vitale importanza ritemprare il corpo e lo spirito, trascorrere serenamente nella pace e nella tranquillità momenti significativi della propria esistenza dedicandosi alla preghiera, alle celebrazioni, ai ritiri spirituali, alle meditazioni, all'ascolto della voce di Dio.

La Casa di Preghiera nello spiazzale d'ingresso è dotata di un parcheggio auto privato. All'interno del giardino una serie di vialetti, tra l'amena vegetazione, portano il visitatore a utilizzare diversi punti per le celebrazioni all'aperto davanti ad un altare in pietra con Via Crucis annessa o per il raccoglimento e la preghiera davanti alla grotta di Lourdes, alla Madonna di Fatima, alla Madonna di Sovereto, la Santa Patrona di Terlizzi e della quale il Suo Santuario è appunto a Sovereto, una frazione della città di Terlizzi a pochi chilometri dalla Casa di Preghiera.

L'interno della residenza, al piano terra, comprende: un Salone per convegni, un Auditorio di oltre cento posti a sedere per presentazioni, inaugurazioni, eventi religiosi e culturali, una Cappella, una cucina attrezzata e un ampio refettorio climatizzato per più di 60 persone.

Al primo piano le camere, con entrata indipendente, sono ampie e luminose e ognuna di esse è fornita di doccia, bagno e accessori e può contenere da uno a quattro persone. Infatti anche per rispondere alle esigenze di piccoli o grandi nuclei familiari e per coloro che richiedono una discreta privacy, ci sono camere singole, doppie, a tre e a quattro posti letto. Complessivamente tutte le stanze comprendono 25 posti letto.

Per coloro che volessero soggiornare possono scegliere tra il solo pernottamento, con colazione, la mezza e la pensione completa. La cucina offre piatti tipici della gastronomia mediterranea locale.

La Casa di Preghiera garantisce una sicura e buona ospitalità, unendo alla pace e tranquillità del luogo la comodità di trovarsi a pochi passi dal centro cittadino, dalla stazione ferroviaria, dalla Strada Statale e Provinciale, dall'Autostrada.

Si accettano prenotazioni con largo anticipo telefonando al 080.3516774 nei giorni feriali dalle ore 9/12 ' 15/18.