HOME » Accoglienza profughi - Comunicazioni del Vescovo Mons. Benedetto Tuzia 

Accoglienza profughi - Comunicazioni del Vescovo Mons. Benedetto Tuzia   versione testuale

1° ottobre 2015

In data 1° ottobre, mons. Benedetto Tuzia ha inviato a tutti i sacerdoti della Diocesi una lettera in cui riporta l’appello di Papa Francesco fatto in occasione dell'Angelus di domenica 6 settembre 2015 e, poi, scrive: “Carissimi, riecheggia ancora forte l’accorato appello di Papa Francesco volto a spronare la coscienza di tutti i cristiani d’Europa a cogliere, nei segni delle tragedie umane in corso, un appello di Dio alla nostra carità operante, in merito alla situazione che si è creata come conseguenza dell'onda migratoria dall'Africa e dal Medio Oriente. Accogliendo l'appello del nostro Pastore, le Unità pastorali che desiderassero aprire la loro porta alle persone ora lontane dal loro Paese perché in fuga dalla guerra, dalle persecuzioni e dall'estrema povertà sono invitate a rivolgersi alla Caritas diocesana di Orvieto-Todi (sede di Orvieto: via Clementini 4, tel. 0763.393182 – 342.3629457; Sede di Todi: via Santa Prassede 36, tel. 075.3746064) che guida il coordinamento delle disponibilità di accoglienza nella nostra Diocesi. In attesa delle indicazioni operative della Conferenza episcopale italiana e in accordo con le Prefetture di Perugia e Terni, inviamo il modello provvisorio della scheda di gestione per l'accoglienza, onde realizzare una mappatura delle disponibilità. A voi giunga il mio grazie e la benedizione del Signore. Benedetto Tuzia”.

 

 

 

In allegato la lettera e la scheda di gestione per l'accoglienza


Responsabile Sito Internet Diocesano Dott. Michela Massaro - Contatti: info@diocesiorvietotodi.itmichelamassaro@libero.it