S.E. Rev.ma Mons. GIUSEPPE MOLINARI ,

"LA CITTA' NELLE NOSTRE MANI" LA NUOVA LETTERA PASTORALE DELL'ARCIVESCOVO ALLA DIOCESI PER L'ANNO 2005-2006



Ai carissimi sacerdoti, religiosi e religiose, ai dilettissimi figli e figlie dell'Arcidiocesi dell'Aquila,
Volevo scrivere qualche pensiero sull'impegno politico di ogni cristiano. Ma mi sono venuti in mente questi pensieri su quello che ognuno di noi può fare per la città, cioè per la comunità civile della quale facciamo parte. Ve li offro con tanto affetto e vi benedico.
Due simboli
La città ci richiama la 'polis' greca, l'ambiente sociale umano, culturale, religioso in cui si svolge la nostra vita. cercare il bene della città (pòlis) è l'impegno vero e primario della politica.
Le mani ci ricordano il nostro impegno quotidiano, la nostra generosità verso gli altri, ma anche, se le nostre mani rimangono chiuse, il nostro egoismo e la nostra indifferenza. Le mani unite nella preghiera ci ricordano che «se il Signore non custodisce la città invano veglia il suo custode'»...





04/02/2006 S.E. Rev.ma Mons. GIUSEPPE MOLINARI

Documenti allegati: