MONTE OLIVETO MAGGIORE
    Santo BERNARDO TOLOMEI (1272 - 1348)
    Fondatore della Congregazione Benedettina di Santa Maria di Monte Oliveto
   
    Home Diocesi » Toscana » MONTE OLIVETO MAGGIORE » Necrologio » Beato BERNARDO TOLOMEI (1272 - 1348) 

 Breve biografia.  

       Bernardo Tolomei, nacque a Siena  il 10 maggio del 1272: al fonte battesimale ebbe il nome di Giovanni. Dottore in Giurisprudenza nella sua città, condusse vita spensierata e gaudente, pur coltivando uno spirito di intensa preghiera e prodigandosi in opere di carità. Dopo un periodo di vita interiore travagliata a motivo di una malattia agli occhi, nel 1313 si ritirò ad "Accona", podere di sua proprietà, con alcuni amici, che ne condividevano l'ideale spirituale, nella solitudine di una vita eremitica e penitenziale. Nel 1319 scelse di abbracciare la Regola di San Benedetto e fondò il primo monastero con il nome di Santa Maria di Monte Oliveto, tuttora esistente, divenuto ben presto centro di un fiorente movimento monastico, che nei secoli XIV e XV raggiunse una notevole espansione nelle varie regioni d'Italia.  Giovanni fin dall'inizio della sua "conversione" vestì l'abito bianco e cambiò il nome in Bernardo per la sua devozione verso il grande cantore della Vergine Maria, San Bernardo da Chiaravalle.

Nel 1348 concluse la sua vita terrena, già arricchita da molte virtù, con un atto eroico di carità. Durante la terribile pestilenza, ben nota nelle fonti storiche e nei testi letterari, ritornato nella città natale di Siena per assistere i confratelli e i concittadini colpiti dal pestifero morbo, ne fu a sua volta contagiato e morendo offrì al Signore la sua vita in sacrificio di soave odore, realizzando così il vangelo che dice: 'non c'è amore più grande che dare la vita per gli amici'.

La tradizione olivetana ha fissato al 20 agosto il giorno del suo ritorno alla casa del Padre, la sua festa però in tutta la Congregazione Olivetana e l'Ordine Benedettino si celebra il 19 agosto. È stato canonizzato il 26 aprile 2009..

 Di lui rimangono alcune Lettere, mentre le piu antiche Costituzioni Olivetane, redatte tra il 1351 e il 1360, pochi anni dopo la sua morte, ne rivelano il suo ideale monastico.

        

 
 

Vita di Bernardo Tolomei, G. Lombardelli, 1659. 

Il Senese Giovanni Bernardo Tolomei, S. Avanzo, 1999.