BERGAMO
    Diocesi
   
    BERGAMO » Diocesi 




 

 

La Diocesi di Bergamo, con una popolazione di 952.876 abitanti e con 390 parrocchie, ha una superficie di 2450 Km. quadrati.

La Diocesi confina a nord con la Diocesi di Como, a nord e est con la diocesi di Brescia, a sud con le Diocesi di Cremona e Crema, e a sud e ovest con l'Archidiocesi di Milano.

La Diocesi abbraccia otto decimi della provincia di Bergamo. Una Parrocchia appartiene alla provincia di Brescia (Paratico); e 14 (l'alta Val S. Martino) appartengono alla provincia di Lecco. Invece 38 Parrocchie, appartenenti a 26 comuni della provincia di Bergamo, dipendono da altre Diocesi (9 da Milano, 12 da Brescia, 17 da Cremona).

Il Cristianesino vi fu portato sulla fine del secolo III e al principio del secolo IV. Il primo seme, gettato forse dai cristiani deportati ai lavori forzati "ad metalla", fu fecondato dal martirio di S. Alessandro. Il suo primo Vescovo fu S. Narno, sec. IV.

La Diocesi di Bergamo è stata eretta in Ente ecclesiastico civilmente riconosciuto con decreto del Ministero degli Interni in data 31 gennaio 1987 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale ' Supplemento Straordinario ' n. 55 del 7 marzo 1987.

Ciò è avvenuto in base ai provvedimenti presi dalla Congregazione dei Vescovi in data 30 settembre 1986.
 

  • Vicariati locali
  • Curia vescovile
  • Organismi diocesani
  • Altri enti