Diocesi di Rieti

sede vescovile immediatamente soggetta alla Santa Sede

Caritas Diocesana ,

ATTIVITA' E PROGETTI DELLA CARITAS DIOCESANA DI RIETI



ATTIVITA' E PROGETTI
DELLA CARITAS DIOCESANA
DI RIETI
 
PROMOZIONE ED ACCOMPAGNAMENTO DELLE CARITAS PARROCCHIALI :
Attraverso incontri periodici e percorsi di formazione volti alla costruzione di una diffusa rete di solidarietà.
 
CENTRO DI ASCOLTO
Il Centro fornisce aiuto materiale attraverso la distribuzione di vestiario e generi alimentari e sostegno psico-sociale con operatori-volontari del Gruppo di Volontariato "Il Samaritano",che ascoltano ed orientano l'utente nella ricerca di soluzioni adeguate . I bisogni espressi sono quotidianamente registrati nella banca dati del Centro.
 
EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA'
Partecipazione a tavoli di lavoro sull'immigrazione, adesione a progetti per il sostegno dello sviluppo economico dei paesi poveri, attività di sensibilizzazione e raccolta fondi in caso di emergenze a livello nazionale ed internazionale.
 
OSSERVATORIO DELLA POVERTA' E DELLE RISORSE
La raccolta dei dati del Centro di Ascolto permette di realizzare l'Osservatorio della Povertà e delle Risorse, pubblicazione biennale e valido strumento interpretativo dei processi sociali in atto nel territorio diocesano.
 
SPORTELLO ORIENTAMENTO LAVORO
"Opera segno" finanziata con i fondi dell'8 per mille destinato alla Chiesa Cattolica nata per rispondere alle richieste degli assistiti e della cittadinanza nell'ambito soprattutto dell'assistenza domiciliare agli anziani.
Periodicamente lo sportello organizza corsi di formazione per assistenti familiari in collaborazione con ACLI ed INAIL.
 
SPORTELLO EROGAZIONE AIUTI ECONOMICI
Lo sportello è dedicato all'erogazione di aiuti economici provenienti dalle offerte di persone generose.
 
RECUPERANDIA :
Basata su "quattro R": Ridurre, Recuperare, Riparare, Ridistribuire .
E' un'iniziativa nata nel 2007 che parte dal principio etico-economico della riduzione degli sprechi attraverso il recupero di oggetti ancora servibili.
I proventi derivanti dal ricavato del materiale donato e ristrutturato da volontari servono per aiutare ed essere accanto alle tante persone che chiedono di essere sostenute. 
 
SERVIZIO CIVILE
Adesione a progetti regionali di Servizio Civile per l'impiego di giovani (ragazzi e ragazze con età inferiore i 28 anni) in esperienze di volontariato ,elemento di crescita personale utile allo sviluppo di una coscienza sociale.
 
PROGETTO SPRAR (SISTEMA DI PROTEZIONE PER RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI)
Gestione operativa degli interventi di accoglienza, inte
grazione e tutela, previsti dal Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati per n. 15 posti.
 
CENTRO ANTIUSURA
Nella nostra Diocesi opera a sostegno della Caritas diocesana per necessità economiche particolari delle famiglie e delle persone fisiche , la Fondazione Regionale "Salus Populi Romani" che cerca di venire incontro a persone colpite dall'usura o che siano in grave situazione debitoria.
 
PARTECIPAZIONE ALLA DELEGAZIONE REGIONALE CARITAS
con propri referenti per l'area carcere , immigrazione e promozione umana.
 
PARTECIPAZIONE AI PIANI DI ZONA
per la programmazione sinergica ed il lavoro in rete con i servizi socio 'assistenziali della città e della provincia.
 



25/10/2011 Caritas Diocesana



 
Diocesi di Rieti - Copyright 2015