Lunedì 10 Dicembre 2018
 Home » Parrocchie » Vicariato di Salsomaggiore Terme » Chiese parrocchiali 
Parrocchia S. Giovanni in Contignaco

Indirizzo: - CONTIGNACO, 43039 Salsomaggiore Terme (PR)
Tel: 0524 578247
Fax: 0524 578247
Zona Pastorale : Salsomaggiore Terme


Note:
CHIESA PARROCCHIALE di San Giovanni Battista
Estensione: Kmq. 10,5.
Popolazione: 450.
Festa patronale: S. Giovanni Battista, 24 giugno.
Feste di devozione: Madonna della Cintura, la prima domenica di agosto (sagra); Madonna della Medaglia miracolosa, 27 novembre.
Edifici sacri: Chiesa parrocchiale, romanica (sec. XI). Oratorio della B.V. della Medaglia miracolosa a Sivizzano (1929). Cappellina della B.V. Assunta (1821). Nicchia di S. Francesco d¿Assisi, in località Maiano. Edicola della B.V. di Lourdes, in località Piè di Via.

STORIA
E¿ parrocchia di antica formazione. La chiesa, secondo alcuni, era soggetta alla pieve primaria di Cella, da cui si staccò quale pieve secondaria forse per interessamento dei marchesi di Gallinella. Per il fatto che la chiesa in un documento del 1299 è detta ecclesia S. Mariae de Contignago de Curticellis, essi così argomentano: alla zona estesa oltre Contignaco era anticamente attribuito il nome di Curticella o Corticella: Curtis Cellae, ossia "Corte di Cella"; perciò le chiese di Corticella, prima di costituirsi in autonome pievi, dipendevano dalla pieve primaria di Cella e non erano che pievi di secondaria formazione. Il nome Curticella era frequente e comune: significava piccole corti o ville o terre con castelli; si sa che Corniglio aveva una corticella, curtem Corniolum in finibus Tusciae atque corticellam, castrum qui dicitur Corticella. Dunque il nome Curticella non indica che la chiesa di S. Giovanni dipendeva da Cella, ma solo che apparteneva ad una vasta zona che comprendeva larghi possedimenti facenti capo a vari castelli; la storia ne ricorda alcuni: Castrum vetus, Gallinella, Contignaco. Curticella comprendeva solo la zona di S. Vittore oppure anche quella di S. Giovanni, in altre parole la chiesa di S. Giovanni si formò dopo quella di S. Vittore o fu indipendente da essa? Secondo alcuni la chiesa di S. Giovanni non era retta da un parroco e il ministero parrocchiale era esercitato dal parroco di S. Vittore. Si basano su due documenti: nel primo, del 1299, S. Giovanni è detta chiesa di Contignaco delle Corticelle; essi ritenendo, pur senza provarlo, che la zona di Corticelle comprendesse solo S. Vittore, concludono che secondo il documento la chiesa di S. Giovanni dipendeva da quella di S. Vittore. Il secondo documento, del 1350, riporta un elenco di chiese che battezzavano, quella di Contignaco non battezzava; da questo documento certuni concludono che la chiesa di S. Giovanni doveva dipendere da S. Vittore per il fonte battesimale. Da questi pochi atti non bisogna dedurre conclusioni affrettate: i documenti a volte sono lacunosi e incompleti. Esistono documenti che rivelano come la chiesa di S. Giovanni fosse chiesa plebana indipendente da S. Vittore: un documento del luglio 1179, riguardante una rivendicazione di terreni promossa dall¿arciprete di S. Giovanni contro l¿abate Guido del monastero di S. Maria della Colomba è firmato presb. Iohannes de Cotignago. In una bolla di Celestino III, del 1196, la chiesa di S. Giovanni è detta pieve di Contignaco, appartenente ai possedimenti delle Corticelle, mentre S. Vittore è solo ecclesia de Corticella. Secondo il rotolo delle decime del vescovo parmense Grazia, del 1230, la chiesa di S. Giovanni era indipendente da S. Vittore ed aveva i privilegi delle chiese plebane. Dai documenti risulta che Corticelle era una zona assai vasta comprendente pure Contignaco. Solo alla metà del sec. XII Contignaco sviluppò la propria autonomia sulla zona, ricordata anche nelle antiche pergamene. La chiesa di S. Giovanni da quel tempo appare legata alla storia del potente castello. L¿ultima considerazione sull¿importanza della parrocchia nel passato si può trarre dalla vastità del suo territorio giurisdizionale, che sino ai primi anni del secolo scorso si estendeva sino a Salsomaggiore ed oltre; esso si è ristretto all¿odierna accezione in seguito agli stralci che vi furono operati per l¿erezione nella vicina città termale delle parrocchie di S. Antonio di Padova e di Maria SS.ma Assunta.
Gli Incarichi




Sac. Renato Santi Parroco

Copyright © 2009 Diocesi di Fidenza ¿ Chiesa Cattolica Italiana