Mercoledì 13 Dicembre - Santa Lucia -
Mons. Antonio Bello
Biografia
Approfondimenti
Gli scritti
Le opere-segno
Postulazione
Natura
Norme
Organi nominati
L'Editto
Contatti
La voce editoriale
audiant et laetentur
Eventi dedicati
Siti internet
Riviste
Musical e recital
Convegni e conferenze
Produzioni multimediali
Segnala un evento
Luoghi intitolati 
 
Luoghi urbani, sedi istituzionali, opere d'arte dedicati a don Tonino
 Gruppi, Associazioni e Istituzioni intitolate a don Tonino (ultimi inserimenti)  
La Fondazione
Don Tonino Bello
Fondazione don Tonino Bello
 
In evidenza
Ser Molfetta
Torna sulle scene la pièce teatrale “EL OJO DE LOS DEMÁS”, cesellamento di quadri di vita e di testimonianza, incastonati di gesti di autentica umanità propri di don Tonino, curata da Mimmo Amato.
Comunità CASA - Ruvo
Un omaggio a don Tonino Bello, pastore salentino, Vescovo di Molfetta, irriducibile difensore della pace e dell'umano. Lo spettacolo è vincitore della rassegna "I teatri del sacro". Lo spettacolo si terrà presso la Comunità C.A.S.A. "don Tonino Bello" Via Calendano s.n.c. Ruvo di Puglia, parte delle celebrazioni per il 30 anniversario di presenza della Comunità C.A.S.A. voluta con tutte le forze da d. Tonino. Prenotazione obbligatoria
Postulazione don Tonino
Le corse dalle aree di parcheggio del campo sportivo Paolo Poli e dalla località Secca dei pali verso il centro città avranno inizio alle ore 16 e saranno sospese intorno alle ore 18. Riprenderanno per il ritorno immediatamente dopo la conclusione della celebrazione eucaristica per la successiva ora, capolinea in via San Domenico e Piazza Garibaldi verso i parcheggi.
Postulazione don Tonino
Si comunicano di seguito alcune note, individuate per consentire un'adeguata organizzazione dell'evento: servizio parcheggi, proiezione della diretta streaming, ingressi in Cattedrale. Si chiede a tutti di attenersi per evitare disguidi e fastidiose polemiche.
    »
Preghiera
 per la Canonizzazione
 del Servo di Dio Antonio Bello
 e per chiedere grazie per sua intercessione
 
 
 Signore Gesù Cristo,
 che hai dato alla Chiesa come Vescovo
 il Servo di Dio Antonio Bello,
 intrepido annunciatore del Vangelo,
 pastore ricco di sollecitudine apostolica,
 amico dei poveri
 costruttore di pace,
 ascolta le nostre preghiere:
 fa’ che abbiamo sempre viva memoria
 di una guida così luminosa;
 aiutaci a raccogliere con generosità
 l’eredità di una vita vissuta nell’amore,
 nella semplicità, nell’autenticità
 e nell’amabilità;
 sostienici nel custodire il tesoro della
 sue spinte ideali, aperte alla speranza.
 Donaci la gioia di vederlo
 tra coloro che la Chiesa addita
 come testimoni esemplari
 da imitare e venerare.
 Il suo benefico influsso
 avvertito come presenza viva e operante
 continui a sostenere il cammino
 della nostra Chiesa
 e di quanti si rivolgono a lui
 fiduciosi nelle sua intercessione.
 A Te, Signore della vita,
 la lode e l’onore nei secoli.
 
 XLuigi Martella, Vescovo
 
 
Donazioni pro-causa
 
 
Contatti
>
Webdiocesi Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi - Copyright ©2009 credits