Uffici di Curia
Martedì 17 Ottobre - Sant'Ignazio di Antiochia
20/11/2017
Esercizi spirituali del clero
06/10/2017
Percorso pastorale 2017-2018
06/10/2017
Scheda di lavoro per i Consigli parrocchiali
06/10/2017
Scheda di lavoro per gli Operatori pastorali
Consiglio pastorale diocesano
Piazza della Rotonda,11
00041 Albano Laziale RM
 
Tel. 06/93.26.84.01
Fax 06/93.23.844

Natura del Consiglio pastorale diocesano

Il Consiglio pastorale diocesano, la cui costituzione in ogni Diocesi fu vivamente raccomandata dal Concilio Vaticano II, ebbe nel Codice di Diritto Canonico (cc. 511 - 514) una sua prima stabile configurazione giuridica. Ad esso, successivamente, fece ampio riferimento nell' esortazione apostolica Christtfideles Laici, il papa Giovanni Paolo II, che lo indicò quale principale forma di collaborazione e di dialogo, come pure di discernimento, a livello diocesano. Più recentemente il Direttorio per il ministero pastorale dei Vescovi Apostolorum Successores ne ha sintetizzato le peculiarità pastorali e canoniche.

Il Consiglio pastorale diocesano, pertanto, quale struttura propriamente rivolta all'attività pastorale, trova la sua corretta definizione in rapporto ai singoli credenti e alle articolazioni proprie del popolo di Dio; come tale esso è luogo particolare dove esprimere la partecipazione e la corresponsabilità dei credenti alla vita della Chiesa comunione e alla sua missione. In rapporto, poi al Vescovo Diocesano, il Consiglio pastorale diocesano è strumento col quale egli esercita l'ufficio pastorale suo proprio. Riguardo all'intera Chiesa particolare e alla sua dinamica interna, da ultimo, il medesimo Consiglio appare come suo privilegiato luogo e strumento di discernimento comunitario.

Link Utili

Questo sito è ottimizzato per Explorer 5.0 o superiore, risoluzione video minima 800 px * 600 px.
Copyright © 2002 Chiesa Cattolica Italiana - Credits. Amministra sito.