Dal 4 ottobre
 
VISITE GUIDATE ALLE COLLEZIONI ETNOGRAFICHE
Da ottobre fino a dicembre ogni primo sabato del mese, alle ore 10,30, i Servizi Educativi del Museo Diocesano propongono delle visite guidate alle preziose e rare collezioni etnografiche.
Sabato 4 ottobre, sabato 8 novembre e sabato 6 dicembre, gli operatori del Museo guideranno chi vorrà partecipare all'iniziativa a conoscere tessuti, maschere, feticci, scudi, strumenti musicali e tanto altro ancora provenienti da Asia, Africa, Oceania e America.
Oggetti conservati presso il Museo solitamente  visibili solo su prenotazione.
 
Sarà possibile, inoltre, vedere in anteprima il nuovo allestimento della sezione dedicata all'Africa Cristiana.
 
Per prenotare: 0444 226400
A preview
 
BEPI MODOLO
una vita dedicata all'arte
Dal 19 ottobre sarà possibile visitare la mostra monografica interamente dedicata al pittore BEPI MODOLO allestita presso il Salone del Museo Diocesano.
Saranno esposte ben 70 opere dell'artista riconosciuto come uno dei maggiori esponenti dell'arte sacra italiana del XX secolo.
 
 
Bepi Modolo nasce nel 1913 in provincia di Treviso. Si forma alla Scuola d’Arte e Mestieri di Conegliano per poi entrare come allievo nello studio dello scultore Riccardo Granzotto, futuro Fra Claudio, cominciando a dedicarsi all’arte sacra. Nel corso della sua vita entrerà in contatto con maestri quali Angelo Stefani e Ubaldo Oppi che lo avvicineranno alla pratica dell’affresco. Le tecniche del mosaico e delle vetrate gli varranno, poi, commissioni in tutta Italia e all’Estero.
 
Notifica
Primo Premio Internazionale di Architettura per l'Archeologia "Piranesi - Prix de Rome 2014"
Il più prestigioso riconoscimento mondiale del ruolo degli architetti nella valorizzazione di siti e beni archeologici è stato vinto, per l'anno 2014, dallo Studio di architettura Tortelli&Frassoni.
E' con soddisfazione che il Museo Diocesano vuole comunicare tale notizia visto che lo stesso Studio ha firmato l'allestimento degli spazi museali nel 2005 ed ancor oggi è impegnato in opere di sistemazione, valorizzazione ed allestimento. Ad ottobre verrà infatti inaugurata al Museo Diocesano la nuova sezione dedicata all'Africa Cristiana che andrà a completare le raccolte etnografiche di mons. Pietro G. Nonis progettata dallo Studio Tortelli&Frassoni. 
Museo Diocesano
Piazza Duomo, 12
36100 VICENZA
T 0444 226400 F 0444 226404
e.mail: museo@vicenza.chiesacattolica.it
Orari
dal martedì alla domenica
10.00 - 13.00 / 14.00 - 18.00
giorno di chiusura
lunedì
privacy | sitemap | contatti
Copyrights 2008 - tutti i diritti riservati          webmaster: Fabio Trovato