» Cattedrale di San Miniato

  P.zza del Duomo, 2 - 56028 S.Miniato (PI) - Tel.: 0571 418071/Fax: 0571 400092
                                                                    E-mail: diocesi@diocesisanminiato.it
 Bacheca
ITINERARIO PASTORALE
ANNO PASTORALE 2017-18
CALENDARIO 2017-18
TUTTI GLI APPUNTAMENTI
 
16/12/2017
Concerto di Natale
 
20/12/2017
2° Anniversario dell'ingresso in Diocesi del vescovo Andrea
 
21/12/2017
Pastorale Giovanile - Adorazione ed incontri
 
24/12/2017
S.Natale 2017 - Capodanno-Epifania 2018 - Liturgia in Cattedrale
 
31/12/2017
Mostra dedicata al muralista Pablo Solari
 
08/01/2018
Rinnovamento nello Spirito Santo: incontri aperti 2017-'18
 
14/01/2018
A.C. Adulti - Incontri diocesani e vicariali
 
11/02/2018
Pastorale Familiare: "La fede come eredità di famiglia"
 
16/02/2018
Corso diocesano di formazione liturgica
  Il Vescovo
VESCOVO
CRONOTASSI DEI VESCOVI
  La diocesi
CONFIGURAZIONE E STORIA
CURIA VESCOVILE
CONSIGLI DIOCESANI
VICARIATI
PARROCCHIE
STATISTICHE POPOLAZIONE
CLERO
MEMBRI FAM. PONT.
SACERDOTI DEFUNTI
ISTIT. REL. MASCHILI
ISTIT. REL. FEMMINILI
CONSULTA AGGREG. LAICALI
SEMINARIO
MUSEO DIOCESANO
ARCHIVIO STORICO VESCOVILE
CATTEDRALE
ISTITUTO SOST. CLERO
TRIBUNALE ECCLESIASTICO
 Uffici e servizi pastorali
UFFICI e SERVIZI DIOCESANI
CARITAS DIOCESANA
UFFICIO AMMINISTRATIVO
UFFICIO BENI CULTURALI
UFFICIO CATECHISTICO
UFFICIO PAST. FAMILIARE
CONSULTORIO FAMILIARE
PASTORALE GIOVANILE
CENTRO DIOC. VOCAZIONI
COMMISSIONI DIOCESANE
SCUOLA FORMAZ. TEOLOGICA
BIBLIOTECA DEL SEMINARIO
Documenti
DOCUMENTI DEL VESCOVO
SUSSIDIO ATTI APOSTOLI
SUSSIDIO VANGELO LUCA
SUSSIDIO I PETRI
SUSSIDIO APOCALISSE
RESTA CON NOI SIGNORE
SUSSIDIO FAMIGLIA
SINODO DIOCESANO
TUTTI I DOCUMENTI
 
Amministrazione

Presso la Curia Vescovile

(Ufficio Amministrativo)

è reperibile il volume

La gestione e l’amministrazione

della parrocchia”.

 

» Approfondimenti…

 

 Annuario Diocesano
 
 
cerca nel sito ...





Sabato 9 dicembre in Cattedrale alle ore 21.15
Tre nuovi diaconi permanenti per la nostra Chiesa
L'omelia del Vescovo Andrea
Sabato scorso 9 dicembre il Vescovo Andrea ha ordinato tre nuovi diaconi permanenti. I tre nuovi diaconi sono Rinaldo Bracci di Santa Maria a Monte, Antonio Dichiera di Cerretti e Francesco Grasso di Orentano; hanno compiuto un cammino di preparazione che prevedeva un corso di studi completo presso la Scuola di Formazione Teologica Diocesana e un periodo di preparazione spirituale e pastorale curato dai parroci delle comunità presso le quali prestano servizio e dall’incaricato don Bruno Meini.
La celebrazione è stata anche l’occasione per ricordare il secondo anniversario dell’ordinazione episcopale di mons. Migliavacca. Riportiamo seguire la sua omelia.
 
Omelia del Vescovo Andrea - Il presepio è stato realizzato e l’albero natalizio è ormai addobbato, le luci e i suoni del Natale che si avvicina ci regalano l’atmosfera dell’attesa e della pace che la venuta del Signore, lo sguardo al bambinello che nasce a Betlemme fa risuonare ancora come voce di profezia e di speranza.
Luci e colori rendono palpabile il cammino dell’avvento e l’annuncio profetico del Signore che viene, il senso vero dell’annuncio natalizio che stiamo preparando e che deve farsi faticosamente strada tra tante luci e suoni, traffici di regali e di incontri che poco hanno a che fare con la semplicità e l’umiltà del presepio.
» Leggi tutto
9 Dicembre - 2° Anniversario di Ordinazione Episcopale del Vescovo
Lettera al Vescovo Andrea
di Francesco Fisoni

Carissimo vescovo Andrea, arrivasti due anni fa, appena quarantottenne, ufficialmente e statisticamente il più giovane vescovo d’Italia. Un dato che colse di sorpresa prima di tutto noi, credenti di questo frammento di Toscana vigorosamente laica per la sua storia pregressa. Ci sembrò un sapiente regalo dello Spirito, un vescovo giovane, nel pieno delle sue energie e della sua forza vitale, un nuovo atleta di Dio per una terra nient’affatto semplice. Ci ammantammo anche forse di un po’ di civetteria, al pensiero di detenere un simile primato e al sentir rimbalzare il nome della nostra terra in tante cronache della Penisola. Due anni sono trascorsi, molto è successo. Che dirti?! Veramente hai fatto delle parole di papa Francesco - «abbiate addosso l’odore delle pecore e del gregge» un tuo manifesto di vita.
Due anni sono relativamente pochi, ma già è ampio il florilegio di incisi che rammentano della tua prossimità empatica e della tua capacità di entrare in relazione con tutti. Quello che noi, smarriti cristiani in questo crepuscolo contemporaneo, chiediamo a un pastore è di rammentare sempre le parole del buon vecchio Agostino: «Per voi sono vescovo, con voi sono cristiano». »
Leggi tutto

Caritas Diocesana
Avvento di Carità 2017
La Lettera del Vescovo
Carissimi Amici e fratelli e sorelle nella fede,
 
iniziamo di nuovo il percorso dell’Avvento che ci accompagnerà al Natale che anche quest’anno ci auguriamo essere festa di fede, di pace, di gioia, di fratellanza.
L’avvento è il tempo che, con l’abbondanza e la fecondità della Parola di Dio e anche con la suggestione di celebrazioni, musiche e colori, come quelli che abitano il presepio e la liturgia della novena, ci prepara e ci conduce a contemplare nel Natale l’evento della nascita del Signore Gesù, il Bambinello di Betlemme, il Messia, l’Emmanuele annunciato dai Profeti, promessa della fedeltà di Dio.
L’avvento non è però semplicemente uno sguardo al passato, un ricordo a più di duemila anni fa, un bel cammino che conduce alla Betlemme di allora, ma è tempo che ci apre alla attualità del venire del Signore Gesù in mezzo a noi.
Un passo dell’Apocalisse (22, 17.20) così racconta: "Lo Spirito e la sposa dicono: ‘Vieni!’. E chi ascolta ripeta: ‘Vieni’... Colui che attesta queste cose dice: ‘Si, vengo presto!’. ‘Amen. Vieni, Signore Gesù". » Leggi tutto
» Lettera dalla parrocchia di Samsun (Turchia)
Ufficio Diocesano per la Pastorale Familiare
Incontro delle Famiglie a Dublino 2018 - Iscrizioni
Tutti i dettagli per la partecipazione negli allegati

L'Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia della Conferenza Episcopale Italiana parteciperà all'Incontro mondiale con una delegazione ufficiale e sarà presente a Dublino con una segreteria organizzativa per a disposizione delle famiglie italiane partecipanti. Una parrocchia della Diocesi di Dublino sarà a questo scopo a disposizione dell'Ufficio.

Siamo in grado di offrirvi le indicazioni per poter partecipare al IX Incontro  mondiale delle Famiglie che si terrà dal 21 al 26 agosto a Dublino,  in Irlanda.

Purtroppo, per non perdere le opportunità acquisite, occorrerà iscriversi CON URGENZA, saldando l'acconto entro il 20- 12- 2017.

Al seguente link le note informative, con i dettagli logistici e relativi ai costi. 

Il tema proposto "il Vangelo della famiglia, gioia per il mondo" ci sprona a mostrare al popolo dell'Irlanda e alle famiglie dei vari continenti, la bellezza della Chiesa Italiana  nel suo volto familiare.

» Note informative

» Leggi tutto
» Sito ufficiale dell'evento

Pastorale Familiare
Sandro Spagli: "La famiglia promessa di eternità"
di Francesco Fisoni

Nel secondo incontro del ciclo "La fede come eredità di famiglia", tenutosi a Galleno il 19 novembre scorso, il presidente del Consultorio familiare diocesano, Sandro Spagli, ha condotto una suggestiva e originale conversazione dal titolo «Vivere l’ordinario nello straordinario: le relazioni nella famiglia di Gesù», parlando della famiglia di Gesù nella sua esistenza quotidiana, mettendo in evidenza cinque ambiti di vita ordinaria: la preghiera, il lavoro, gli affetti, le relazioni sociali, il dolore e la morte. Giuseppe, Maria e Gesù hanno vissuto queste dimensioni tipiche dell’esperienza di ogni famiglia umana, rendendo ordinario lo straordinario e straordinario l’ordinario. » Leggi tutto

Dalla Diocesi
Giornata di sensibilizzazione
per il sostentamento del clero: i numeri
di don Angiolo Falchi

I sacerdoti diocesani in Italia sono circa 35.000. Il loro sostentamento è affidato direttamente ai fedeli, che assicurano loro una remunerazione uguale a parità di condizioni. La parrocchia mette 7 centesimi per abitante; gli Istituti diocesani mettono le loro rendite; il resto viene dall’Istituto centrale e si basa sulle offerte liberali dei fedeli e su una quota dell’8 x mille.
Nel 2016 il fabbisogno per il sostentamento del clero è stato di 546 milioni di euro. A questa somma siamo arrivati con 356 milioni dell’8x1000, 42 milioni dalle rendite degli Istituti diocesani per il Sostentamento, 41 milioni dalle parrocchie presso le quali viene svolto il servizio; 97 milioni dagli stipendi degli stessi sacerdoti (insegnamento,ecc.), 10 milioni dalle offerte liberali dei fedeli. »
Leggi tutto

Editoriale
Castità: la rivoluzione del meraviglioso
di Leonardo Rossi

È difficile credere - e tanto più far credere- di essere stati ingannati e di esserlo stati in maniera così subdolamente profonda per così tanto tempo, ma è così. L’inganno è stato accompagnato da una privazione assai più grave della menzogna stessa, l’eliminazione del senso del meraviglioso. La rivoluzione sessuale, la prigionia dorata del sesso libero, dell’aborto come garanzia, del «vietato vietare», del «godete qui ed ora», ha fatto - se possibile - qualcosa di assai più grave della precarizzazione dei rapporti interpersonali, della distruzione della famiglia, dell’intercambiabilità del maschile e del femminile, dello strapotere dell’istinto bestiale sulla ragione e sul controllo di sé, del sovvertimento di ogni ordine: ha annichilito il senso del meraviglioso, dello stupore, della bellezza. Ha così demonizzato il padre e la patria, il matrimonio e la famiglia, la responsabilità e l’ordine. » Leggi tutto

Lectio Biblica - A cura di Mons. Morello Morelli
La II Lettera ai Corinzi
Introduzione di Mons. Vescovo
È disponibile da oggi, sia online che in formato cartaceo in Curia, il commento per la Lectio Biblica di questo anno, curato da Mons. Morello Morelli, sulla II Lettera di San Paolo apostolo ai Corinzi. Riportimo a seguire l'introduzione del Vescovo Andrea. » Vai alla Lettera ai Corinzi

Carissimi, riprendiamo con questo testo di commento biblico il percorso che tradizionalmente accompagnava la vita delle nostre parrocchie e anche la lettura e la preghiera personale. Nella lettera pastorale “Con vento favorevole” indicavo come un passo necessario per recepire il cammino di conversione pastorale promosso dalla Evangelii gaudium di papa Francesco, “l’accoglienza della Parola”. Veniva là indicato come è necessario collocare al centro della vita della Chiesa e della vita spirituale la Parola di Dio e lasciarsi accompagnare dalla lectio ad incontrare il Cristo, la Parola, il Verbo.
Anche nelle linee del programma pastorale di quest’anno ho richiamato la centralità della Parola di Dio, invitando a promuovere e vivere la lectio divina nelle diverse occasioni della vita comunitaria e anche nella preghiera personale. » Leggi tutto
Recensioni
«Il Vangelo di un popolo» di don Mario Costanzi
di don Francesco Ricciarelli

Don Mario Costanzi è noto al pubblico sanminiatese per lo spettacolo «Viaggio di un piccolo principe», rappresentato lo scorso 14 luglio a San Miniato Basso nell’ambito dell’annuale rassegna del Dramma Popolare. Una re-interpretazione emotiva e simbolica del celebre racconto di Antoine de Saint-Exupéry, condotta attraverso i codici espressivi della musica, del disegno e della narrazione, che ha colpito profondamente gli spettatori del Teatro dello Spirito. Al teatro Shalom di Empoli, don Costanzi ha presentato la sua raccolta di omelie domenicali, «Il Vangelo di un popolo», sempre attraverso un sapiente mix di musica e parole. » Leggi tutto

Anno Pastorale 2017-'18
Le linee del programma pastorale diocesano
+ Andrea Migliavacca
Nella lettera pastorale che ci sta accompagnando, “Con vento favorevole”, quale linea pastorale per la nostra Chiesa diocesana, abbiamo fatto nostro l’invito di papa Francesco a Firenze al Convegno ecclesiale in cui espressamente egli dava questa indicazione alla Chiesa in Italia: “in ogni comunità, in ogni parrocchia e istituzione, in ogni diocesi e circoscrizione, in ogni regione cercate di avviare, in modo sinodale, un approfondimento della Evangelii gaudium, per trarre da essa criteri pratici e per attuare le sue disposizioni…”. 
Nella lettera pastorale ho chiesto a tutta la Chiesa diocesana di raccogliere l’invito del Papa di avviare, in modo sinodale, un approfondimento, la recezione della Evangelii gaudium. È questa la strada che già stiamo percorrendo.
» Leggi tutto

» Inizio A.P. file wma dell'intervento di Enzo Bianchi

Martedì 12 dicembre - ore 9,45: Consiglio Presbiterale. Ore 19: S. Messa e incontro con la Cooperativa sociale “La Pietra d’Angolo”.

Mercoledì 13 dicembre - ore 10: Udienze. Ore 18: S. Messa a Montecastello nella festa patronale di santa Lucia.

Giovedì 14 dicembre - ore 10: Ritiro del clero della diocesi di Pescia. Ore 18,30: Preghiera e incontro con il Consultorio familiare. 20,30: S. Messa.

Venerdì 15 dicembre - ore 10,30: S. Messa e visita alla Stella Maris al Calambrone. Ore 17,30: Saluto alla presentazione di un libro sul Dramma Popolare di San Miniato. Ore 19: Incontro con gli operatori e gli ospiti della Casa di Riposo di Fauglia.

Sabato 16 dicembre - ore 10: A Fucecchio, alla chiesa della Ferruzza. Ore 11,15: Udienze.

Lunedì 18 dicembre - ore 7: S. Messa a S. Marta in Vaticano, presieduta da Papa Francesco, con i sacerdoti diocesani che celebrano il 50° di ordinazione. Ore 20: Incontro con i giovani di Fucecchio.

Martedì 19 dicembre - ore 9,30: Visita (I), insieme ai giovani, al reparto dialisi dell’ospedale di San Miniato. Ore 11,15: Saluto al termine della S. Messa con Casa Verde in Cattedrale. Ore 12: Udienze. Ore 15,30: Visita (II), insieme ai giovani, al reparto dialisi dell’ospedale di San Miniato. Ore 17,30: Udienze. Ore 18: Assemblea della Fondazione Dramma Popolare e benedizione del presepe in piazza del Seminario. Ore 20: S. Messa e conviviale con l’Associazione Medici Cattolici.

Mercoledì 20 dicembre - ore 9,30 e 15,30: Visite (III - IV), insieme ai giovani, al reparto dialisi dell’ospedale di San Miniato. Ore 19,30: Novena di Natale e conviviale con il Seminario e il Serra Club, nel secondo anniversario dell’ingresso in diocesi. 

Giovedì 21 dicembre - ore 9,45: Udienze. Ore 17: Meditazione all’Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato. Ore 18,30: “Consegna del Padre Nostro” nella Comunità Neocatecumenale di S. Croce s/Arno. 21,15: Liturgia penitenziale per i giovani della diocesi, nella chiesa del monastero di S. Cristiana in S. Croce s/Arno.

Venerdì 22 dicembre - ore 7,30: Novena di Natale con i ragazzi a Castelfranco. Ore 10: Udienze. Ore 11,30: Auguri della Curia al Vescovo. Ore 15: Visita al presepe di Forcoli presenti i ragazzi del Centro diurno di Ponsacco. Ore 16:

S. Messa all’Istituto Stella Maris a Montalto di Fauglia. Ore 18,30: Incontro con i responsabili dei Laboratori pastorali.

Domenica 24 dicembre - ore 23,30: In Cattedrale, Ufficio delle Letture e S. Messa della Natività.

 Liturgia del giorno

 Notizie ...
 Siti segnalati
 Siti parrocchiali
CAPANNE
CASTELFRANCO DI SOTTO
CERRETO GUIDI
CERRETTI
CIGOLI
FUCECCHIO (Collegiata)
GALLENO-PINETE-QUERCE
ISOLA E ROFFIA
LA ROTTA
LARCIANO (S.Rocco)
LAZZERETTO
LE MELORIE
MARTI
MONTECALVOLI
MONTOPOLI V.NO
ORENTANO
PERIGNANO (UN. PASTORALE)
PONSACCO
PONTE A ELSA (PINO)
SANTA MARIA A MONTE
SAN MINIATO BASSO
SAN ROMANO
TORRE
Si prega di segnalare eventuali altri
siti parrocchiali a:
 Altri siti segnalati
S.CRISTIANA (S.Croce S.A)
S.LIBERATA (CERRETO G.)
SANTUARIO MADONNA DI RIPAIA (Treggiaia)
FONDAZIONE MADONNA DEL SOCCORSO (Fauglia)
PAST. GIOVANILE ORENTANO
PUERI CANTORES - S.MINIATO
Diocesi di San Miniato P.zza del Duomo, 2 - 56028 S.Miniato (PI) - Tel.: 0571 418071 / Fax: 0571 400092  -  E-mail: diocesi@diocesisanminiato.it